Questo Blog è un sito personale e puramente amatoriale che ho creato per tenere memoria delle ricette che nel tempo provo. "Chi sa fare sa insegnare"

Se utilizzi ricette di questo blog menziona la fonte, grazie!


venerdì 2 dicembre 2016

Pangiallo

Dolce natalizio tipico Romano 

tempo: 140 minuti
difficoltà: facile
quantità: 2 panetti

Ingredienti
12 g di lievito di birra fresco
1 cucchiaino di miele millefiori
150 g di farina NutriSi per pane
100 g di acqua
70 g di fichi a pezzi
80 g di uvetta
50 g di mandorle tritate
50 g di pinoli
40 g di macedonia di frutta candita certificata
100 g di miele millefiori
70 g di gocce di cioccolato certificate
5 g di cacao amaro certificato
1 g di cannella in polvere
1 g di noce moscata in polvere
1 g di chiodi di garofano in polvere

finitura:
2 cucchiai di olio evo
2 cucchiaini di farina NutriSi per pane
1 cucchiaino di curcuma
acqua se necessaria q.b. 

Preparazione:
Iniziate preparando una biga sciogliendo il lievito in 100g di acqua con 1 cucchiaino di miele e 80g di farina, mescolate bene senza creare grumi, coprite con pellicola e lasciate lievitare per 30 minuti in un posto caldo.
In una ciotola mettete il miele che dovrà essere liquido, se così non fosse scaldatelo un pochino, poi aggiungetevi tutti gli altri ingredienti ad eccezione della farina e cacao che andranno aggiungi alla fine setacciati, amalgamandoli bene tra di loro.
Con le mani bagnate create due panetti, adagiateli su una teglia ricoperta con carta forno e mettete a lievitare per almeno 1 ora in forno a 40°.
Trascorso il tempo di lievitazione accendete il forno a 180°, preparate la finitura scaldate l'olio aggiungete la curcuma e la farina. Il composto dovrà risultare cremoso quindi, se necessario aggiungete acqua.
Spennellate i due panetti e mettete in cottura per 40 minuti.