Questo Blog è un sito personale e puramente amatoriale che ho creato per tenere memoria delle ricette che nel tempo provo. "Chi sa fare sa insegnare"

Se utilizzi ricette di questo blog menziona la fonte, grazie!


giovedì 26 giugno 2014

Pallette di pane fritto con speck e scamorza

Oggi con questa ricetta ci sporchiamo le mani, non ho usato la planetaria tutto fatto in una ciotola di vetro, ovviamente il ripieno può essere fatto con tutto quello che vi piace, se volete usare la verdura o la mozzarella sigillate bene le pallette perchè questi ingredienti buttano molta acqua e a contatto con l'olio schizza, quindi fate molta attenzione.


ingredienti

6 cucchiai abbondanti di Nutrifree per pane
2 cucchiai abbondanti di Glutafin
10gr lievito birra fresco
2 cucchiai di olio evo
sale q.b.
un pizzico di zucchero
160gr circa di acqua
olio per friggere
n. 15 ciliegine affumicate (scamorza) 
speck q.b.
farina di mais finissima Nutrifree 


Procedimento

In una ciotola sciogliere il lievito con lo zucchero e 100gr di acqua, poi mettere le farine impastare aggiungere l'olio e acqua quanto basta per poterla lavorare ma di consistenza morbida, per ultimo il sale.
Creare un bel panetto morbido e umidiccio, lasciarlo lievitare coperto con pellicola lontano da correnti d'aria, per circa 1 ora il tempo che raddoppi.
Nel frattempo tagliare a piccoli dadini lo speck e tenere da parte.
Trascorsa la lievitazione senza sgonfiare l'impasto, quindi non lavorarlo, prendere piccole quantità appiattirle passarle sullo speck in modo da farlo attaccare e al centro mettere la scamorza e sigillare bene, creando una pallina, continuare fino a completo esaurimento ingredienti.
Una volta completate e pronte tutte le palline inumidirle, ripassarle nella farina di mais e lasciare lievitare di nuovo per circa 30 minuti.
Trascorso quest'ultima lievitazione si procede alla frittura.. risulteranno delle nuvole. 







Nessun commento:

Posta un commento

vuoi commentare? Puoi farlo qui...