Questo Blog è un sito personale e puramente amatoriale che ho creato per tenere memoria delle ricette che nel tempo provo. "Chi sa fare sa insegnare"

Se utilizzi ricette di questo blog menziona la fonte, grazie!


mercoledì 9 luglio 2014

Pizza farina Revolution

Mi è stata regalata questa farina che era in scadenza, e giorni fa navigando su internet ho letto come poter utilizzare al meglio la pietra refrattaria e, così oggi ho provato e sono super soddisfatta, penso che userò sempre questo metodo.

Ingredienti
300gr farina Revolution mix pizza
180/200gr di acqua
zucchero
12gr lievito di birra fresco
sale q.b
2 cucchiai abbondanti di olio evo

condimento:
pomodoro, sale, olio, formaggio o mozzarella, melanzane, erba cipollina


Procedimento:
In una ciotola sciogliere il lievito e aggiungere 100gr di acqua con una punta di un cucchiaino di zucchero, mettere la farina e iniziare ad impastare, aggiungere l'olio e acqua finche basta per ultimo il sale.
Trasferire su un piano e lavorare fino a rendere l'impasto omogeneo, rimetterlo nella ciotola e lasciare lievitare almeno 1 ora in forno spento, avendo portato la temperatura a 40 gradi.
Trascorso il tempo dividere l'impasto in 4 o 5 parti uguali, senza lavorarlo troppo stenderlo con le mani.. io le ho fatte abbastanza sottili, tranne la focaccia leggermente più alta.
Intanto accendere il forno a 250° e mettere la pietra refrattaria al terzo ripiano e farla scaldare 15/20 minuti, poi una volta preparata la pizza decorata a piacere, spegnere il forno e accendere il grill a 270° infornare la pizza con l'aiuto di una pala e cuocere per 8/10 minuti.






Nessun commento:

Posta un commento

vuoi commentare? Puoi farlo qui...