Questo Blog è un sito personale e puramente amatoriale che ho creato per tenere memoria delle ricette che nel tempo provo. "Chi sa fare sa insegnare"

Se utilizzi ricette di questo blog menziona la fonte, grazie!


lunedì 11 aprile 2016

Finta Pasta Sfoglia

Questa finta pasta sfoglia è una buona alternativa alla vera pasta sfoglia. Si può utilizzare sia per preparazioni dolci che per salati.
Ringrazio Lyuba per la ricetta che io ho sglutinato e adattato alla farina senza glutine.
Preparazione: 4 ore e 30 minuti
difficoltà: media

Ingredienti

125g farina mix per Pasta Nutrifree
100g philadelphia
2 cucchiai di acqua fredda 
75g burro bavarese a pezzi
un pizzico di sale
un pizzico di zucchero
tuorlo per la finitura

Procedura

Mettete in una ciotola tutti gli ingredienti, impastate grossolanamente, non dovrà essere perfetta.
Create un panetto, avvolgetelo nella pellicola e riponetelo in frigo per 1 ora.
Stendete l'impasto creando un rettangolo di 1cm di spessore e fate le classiche 3 pieghe, ristendete e fate altre 3 pieghe, coprite con pellicola e rimettete in frigo per 1 ora.
Questa operazione va fatta per altre 2 volte, in questo caso con pieghe a 4, lasciando riposare in frigo per 1 ora dopo ciascuna operazione di piega.
Trascorso l'ultimo tempo di riposo, stendete la pasta ad uno spessore sempre di 1cm e createvi le forme desiderate, spennellate la superficie con il tuorlo.
Se volete farle dolci spolverate con zucchero semolato, per il salato non c'è bisogno.
Cuocete in forno caldo, a 190°C per 15 minuti, fino a doratura e asciugatura, l'impasto è abbastanza umido.






4 commenti:

  1. Che spettacolo!la farò sicuramente!! :D

    RispondiElimina
  2. ciao e complimenti per la ricetta! Volevo sapere se ho ben capito il procedimento:le prime tre pighe a tre vanno fatte consecutivamente facendo riposare la pasta solo alla fine della terza piega; mentre bisogna far riposare la pasta per un'ora tra le due pieghe a quattro .É corretto? grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao e grazie... esattamente come hai scritto tu, poi fammi sapere. Grazie a te Katiuscia

      Elimina

vuoi commentare? Puoi farlo qui...